Conosciamo il diaframma

Conosciamo il diaframma

Il diaframma non è facile individuare nella pratica perché è un muscolo messo di traverso su un piano perpendicolare alla colonna vertebrale, è un muscolo interno che si muove e crea un movimento nell’addome.
Ascoltando il lavoro del diaframma spesso le persone identificano il diaframma con il movimento del ventre addominale in realtà è sempre in funzione, anche quando il ventre è contratto, nel caso per esempio quando tiriamo su le gambe.
Il diaframma è un muscolo che opera sempre, continuamente, come il cuore, ma ha un vantaggio la sua attivazione può avvenire volontariamente e ciò va a favore del lavoro che il cuore svolge, cioè quello di pompare sangue.
Infatti quando il diaframma si contrare spinge tutti gli organi addominali e il sangue venoso torna al cuore e ai polmoni aiutando così’ il cuore ed evitando di sovraccaricarlo nel lavoro di pompaggio.
In alcuni testi di fisiologia il diaframma veniva descritto come il secondo cuore, purtroppo oggi le persone che sono fortemente stressate tendono ad eliminare l’utilizzo del diaframma, caricando così tutto il lavoro al cuore.

bisogna imparare ad utilizzare il diaframma sempre in ogni pratica quotidiana, questa capacità è un’arte e bisogna assolutamente impararla

Il diaframma è collegato con il bulbo un centro nervoso importante,



×